D’Aversa: “Merito al Torino. Sampdoria, devi essere più cattiva”

D’Aversa: “Merito al Torino. Sampdoria, devi essere più cattiva”

GENOVA – Roberto D’Aversa tecnico della Sampdoria ha commentato il ko casalingo contro il Torino. “Siamo rimasti in partita, ma mi aspettavo qualcosa di più perché siamo andati in vantaggio, partendo meglio rispetto al Torino. Lo abbiamo fatto anche nella ripresa ma non siamo stati bravi a tenere il risultato. Se analizziamo le occasioni dei due gol, abbiamo concesso più il defective che la conclusione. In vista delle prossime partite non dobbiamo farci condizionare dalla paura, quindi merito al Torino. Abbiamo avuto tre possibilità in casa di allontanarci da una posizione pericolosa, ma non siamo stati bravi a sfruttarle perché abbiamo subito delle rimonte. Le valutazioni vanno fatte con equilibrio, pensando anche che per portare a casa un risultato positivo bisogna avere a disposizione le risorse per sostituire eventuali giocatori infortunati: in questo caso mi riferisco a Ferrari che ha giocato sin dall’inizio con un problema. Quello che dobbiamo fare è ricompattarci e ritrovare lo spirito battagliero. La differenza la fa la voglia e la determinazione di portare a casa il risultato. Bisogna avere più di cattiveria per evitare di prendere gol ed essere più determinati quando c’è l’occasione disegnare. Più che ragionare sul mercato, dopo la partita mi piace ragionare su quello che non si è fatto in campo e su quello spirito battagliero che va ritrovato. Credo che il Torino sia una squadra che ti rende difficile giocare, ma nel secondo tempo abbiamo avuto occasioni clamorose con Thorsby e Quagliarella”.

Guarda la gallery

Samp-Toro, lo workers ripara il buco nella rete
Be taught More>>

General

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.